Le cime di rapa , il cui nome ufficiale è Brassica Campestris, appartengono alla famiglia delle Brassicaceae. Dal sapore gradevolissimo, hanno anche la ricchezza di poter vantare proprietà remineralizzanti e disintossicanti. Presentando un ricco apporto di acido folico, sono perfette anche per l’alimentazione di donne in gravidanza. Le cime di rapa sono inoltre ricche di minerali, soprattutto calcio, fosforo e ferro, e vitamine, in particolare A, B2 e C e di proteine. Ultimo ma non per importanza, il basso contenuto calorico che le rende perfette per regimi alimentari sani e orientati al controllo del peso.

Consigli d’uso

Utilissime da tenere in dispensa, sono un jolly per colorare e dare sapore a pranzi e cene dell’ultim’ora, piuttosto che a conferire la giusta intensità a piatti complessi e strutturati. Perfetti da servire in tavola per un aperitivo, sono ottimi da gustare assoluti, o in abbinamento a crostini, salumi e formaggi di ogni tipo. Sposano perfettamente qualsiasi sapore grazie alle note lievemente tendenti al dolce. La creatività in cucina ne consente l’impiego anche in ricette con impasti e lavorazioni più complesse, o in accompagnamento a secondi di carne, rossa o bianca, come contorno prelibato.