La mela cotogna è un frutto non valorizzato per come invece dovrebbe essere, a fronte delle qualità notevoli in termine di sapore e di benefici per l’organismo. Dal sapore acidulo, è una grande alleata per lo stomaco, contribuendo a favorire la digestione ed esercitando anche una lieve funzione lassativa grazie a pectina e fibre che garantiscono da infezioni gastrointestinali. La mela cotogna aiuta a tenere naturalmente sotto controllo il colesterolo cattivo e la glicemia, favorendo la prevenzione di malattie cardiovascolari e proteggendo il cuore. Ha inoltre proprietà antibatteriche, di supporto alla elasticità della pelle e presenta un bassissimo apporto calorico, per cui è consigliatissima nelle diete ipocaloriche. La mela cotogna è anche ricca di sali minerali e vitamina A, B, C e P.

Consigli d’uso

La dolcezza nella Confettura di Mele Cotogne Gulìa le conferisce una enorme versatilità. Può essere utilizzata in molti modi differenti, ovvero, spalmandola su una fetta di pane, per colazione e a merenda, o scegliendola come ripieno per dolci, crostate, strudel e biscotti. L’uso più antico che è stato fatto della confettura di mele cotogne è quello di accompagnamento a carni come il pollame e la selvaggina. Inoltre, la Confettura di Mele Cotogne Gulia è da provare assieme ai formaggi, il cui sapore più deciso sarà smorzato dalla dolcezza delle mele.