Le melanzane sono degli ortaggi estremamente interessanti in quanto a gusto e qualità organolettiche. È bene consumare le melanzane dopo averle cotte. Si prestano a diversi preparativi e, per la loro spugnosità, ritengono ed assorbono il condimento come nessun altro ortaggio. Note per le virtù depurative, le melanzane, hanno anche le capacità diuretiche dovute al grande apporto di acqua presente. Il minerale più presente nelle melanzane è il potassio e la presenza di vitamine del gruppo A, B e C.
 

Consigli d’uso

I filetti di melanzane sono tra le conserve più apprezzate e diffuse. Ottime da tenere in dispensa per arricchire portate d’antipasto, da affiancare a formaggi freschi e stagionati ed a salumi dai sapori importanti. Perfette anche come contorni, accompagnano secondi a base di carne, indifferentemente se rossa o bianca, servite con preparazioni semplici o presentate in piatti più strutturati.