I Rositi sono i funghi più diffusi sull’altopiano silano, fiore all’occhiello della coltivazione della regione Calabria. Carnosi e sodi, sono un ottimo alimento nutrizionale in quanto presentano un’elevata quantità di fibre e sali minerali, senza contenere un elevato apporto di grassi e zuccheri. Concorrono all’equilibrio del sistema immunitario e forniscono un buon apporto di vitamina del gruppo B e di sostanza antiossidanti utilissime nella prevenzione di moltissime patologie.

Consigli d’uso

I funghi rositi sott’olio di Gulìa sono un’ottima conserva utile ad impreziosire le portate d’antipasto. Squisita da accompagnare a crostini croccanti o affiancata a formaggi freschi, secchi e semi stagionati e a salumi che spazino dal sapore delicato a quello più deciso. I funghi porcini sott’olio, per il loro inconfondibile sapore intenso, sono un ottimo accompagnamento per portate di carne, indifferentemente se bianca o rossa.