Il guanciale ha una sapore molto forte ed intenso e si ottiene lavorando il sottogola del suino. Questo conferisce una forma che tende al triangolare con le tipiche striature che si alternano tra la parte magra e quella grassa. Il gusto inconfondibile è determinato dall’aggiunta del peperoncino 100% calabrese e della stagionatura lunga non meno di 90 giorni.

Consigli d’uso

Il guanciale di Gulìa è un prodotto che ben si sposa per fare da collante a diversi preparati che spaziano da stuzzichini a primi piatti ricchi, fino a giungere ai secondi. Ottimi per la preparazione di ricette tipiche della tradizione, come le gustosissime fave. a cui aggiungere solo un altro elemento che sublima il gusto, ovvero la cipolla rossa di Tropea.