Le olive di cui la terra di Calabria è ricca per coltivazioni e qualità, hanno importanti proprietà organolettiche e valori nutrizionali. Hanno notevoli proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, dovute ad un fitonutriente che diminuisce il deposito di calcio nelle ossa e combatte l’osteoporosi. Alcuni grassi presenti nelle olive aiutano a diminuire la pressione sanguigna e i livelli di colesterolo nel sangue, supportando la cura dell’apparato cardiocircolatorio. Anche le proprietà delle mandorle sono di importanza non trascurabile. Le mandorle, semi oleosi ricchi di proprietà benefiche, sono ricche di vitamina A, B ed E, di betacarotene e luteina. Contengono anche magnesio, calcio e ferro e risultano utilissime per prevenire malattie cardiovascolari e radicali liberi, oltre che essere preziose per il loro potere energizzante e, all’occorrenza, anche di supporto all’equilibrio intestinale.

Consigli d’uso

Le olive farcite con mandorle hanno un sapore particolare che unisce le note intense delle olive a quelle dolci delle mandorle, fondendone proprietà benefiche e regalando un’esperienza di gusto molto aromatica. Il connubio ben si accompagna a secondi piatti di carne, rossa o bianca. Perfette anche da assaporare assolute, accompagnate a dei crostini o a delle fette di pane croccanti, le olive farcite con mandorle risultano essere un antipasto ed uno stuzzichino versatile, gradito al palato di chi ama gusti particolari e profumatissimi. Un antipasto o contorno particolarmente prelibato perché composto da ingredienti naturali, che creano un connubio perfetto tra gusto e proprietà organolettiche.